La biografia e la filmografia di questa famosa attrice Stefania Casini

Scopri la biografia e la filmografia di questa famosa attrice Stefania Casini

La biografia di Stefania Casini

Stefania Casini o Stefania Cassini è un'attrice; regista e sceneggiatrice italiana nata il 4 settembre 1948 a Villa di Chiavenna in Italia.
Alcune attrici hanno iniziato la loro carriera come modelle Stefania Casini ha iniziato la sua carriera in teatro prima di passare al cinema e alla televisione. Dopo aver giocato piccoli ruoli inizia a giocare nei film. Lei è nata nella bella città di Villa di Chiavenna; il film che l'ha rivelata al mondo è Le castagne sono buone; regia di Pietro Germi (1970). Ha iniziato la sua carriera di attrice relativamente giovane; e il suo immenso talento la spinse rapidamente sulla scena internazionale.

La filmografia di Stefania Casini

  • Le castagne sono buone; regia di Pietro Germi (1970)
  • D'amore si muore; regia di Carlo Carunchio (1972)
  • Un modo di essere donna; regia di Pier Ludovico Pavoni (1973)
  • La cugina; regia di Aldo Lado (1974)
  • Dracula cerca sangue di vergine... e morì di sete!!!; regia di Paul Morrissey (1974)
  • Squadra volante; regia di Stelvio Massi (1974)
  • Non si scrive sui muri a Milano; regia di Raffaele Maiello (1975)
  • Nella profonda luce dei sensi; regia di Beni Montresor (1975)
  • L'ambizioso; regia di Pasquale Squitieri (1975)
  • Prossima apertura casa di piacere (Le grand délire); regia di Dennis Berry (1975)
  • Come ti rapisco il pupo; regia di Lucio De Caro (1976)
  • Luna di miele in tre; regia di Carlo Vanzina (1976)
  • Novecento; regia di Bernardo Bertolucci (1976)
  • I prosseneti; regia di Brunello Rondi (1976)
  • Il male di Andy Warhol (Bad); regia di Jed Johnson (1977)
  • Maschio latino... cercasi; regia di Giovanni Narzisi (1977)
  • Suspiria; regia di Dario Argento (1977)
  • Ciao maschio; regia di Marco Ferreri (1978)
  • Come perdere una moglie e trovare un'amante; regia di Pasquale Festa Campanile (1978)
  • Solamente nero; regia di Antonio Bido (1978)
  • Ammazzare il tempo; regia di Mimmo Rafele (1979)
  • Dedicato al mare Egeo; regia di Masuo Ikeda (1979)
  • Parano; regia di Bernard Dubois (1980)
  • Lontano da dove; regia di Stefania Casini e Francesca Marciano (1983)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *