La biografia e la filmografia di questa famosa attrice Marina Suma

Scopri la biografia e la filmografia di questa famosa attrice Marina Suma

La biografia di Marina Suma

Marina Suma; nata il 14 novembre 1959 a Napoli; in Campania; è un'attrice italiana.
Alcune attrici hanno iniziato la loro carriera come modelle Marina Suma ha iniziato la sua carriera in teatro prima di passare al cinema e alla televisione. Dopo aver giocato piccoli ruoli inizia a giocare nei film. Lei è nata nella bella città di Napoli; il film che l'ha rivelata al mondo è Le occasioni di Rosa; regia di Salvatore Piscicelli (1981). Ha iniziato la sua carriera di attrice relativamente giovane; e il suo immenso talento la spinse rapidamente sulla scena internazionale.

La filmografia di Marina Suma

  • Le occasioni di Rosa; regia di Salvatore Piscicelli (1981)
  • Dio li fa poi li accoppia; regia di Steno (1982)
  • Sapore di mare; regia di Carlo Vanzina (1983)
  • Sing Sing; regia di Sergio Corbucci (1983)
  • Cuori nella tormenta; regia di Enrico Oldoini (1984)
  • Un ragazzo e una ragazza; regia di Marco Risi (1984)
  • 7 Collegamenti esterni
  • Caramelle da uno sconosciuto; regia di Franco Ferrini (1987)
  • Una donna da scoprire; regia di Riccardo Sesani (1987)
  • Cambiamento d'aria; regia di Giuseppe Gargiulo (1988)
  • Sicilian Connection; regia di Tonino Valerii (1988)
  • Dark bar; regia di Stelio Fiorenza (1989)
  • L'ultima scena; regia di Nino Russo (1989)
  • Fiori di zucca; regia di Stefano Pomilia (1989)
  • Infelici e contenti; regia di Neri Parenti (1992)
  • Malesh - Lascia che sia; regia di Angelo Cannavacciuolo (1993)
  • Storie di seduzione; regia di Antonio Maria Magro (1995)
  • Volare!; regia di Vittorio De Sisti (1997)
  • Non chiamatemi papà; regia di Nini Salerno (1997)
  • The skitour; regia di C.M. Faudan (1998)
  • Un uomo a perdere; regia di W. Toschi (2000)
  • Un giudice di rispetto; di Bruno Mattei (2002)
  • Pater familias; regia di Francesco Patierno (2003)
  • Io è morto; regia di Alberto De Venezia (2013)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *