La biografia e la filmografia di questa famosa attrice Lina Polito

Scopri la biografia e la filmografia di questa famosa attrice Lina Polito

La biografia di Lina Polito

Lina Polito; nata il 24 agosto 1954 a Napoli; in Campania; è un'attrice italiana che interpreta il teatro; il cinema e la televisione.
Alcune attrici hanno iniziato la loro carriera come modelle Lina Polito ha iniziato la sua carriera in teatro prima di passare al cinema e alla televisione. Dopo aver giocato piccoli ruoli inizia a giocare nei film. Lei è nata nella bella città di Napoli; il film che l'ha rivelata al mondo è Film d'amore e d'anarchia - Ovvero Stamattina alle 10 in via dei Fiori nella nota casa di tolleranza..." ; regia di Lina Wertmüller (1973)". Ha iniziato la sua carriera di attrice relativamente giovane; e il suo immenso talento la spinse rapidamente sulla scena internazionale.

La filmografia di Lina Polito

  • Film d'amore e d'anarchia - Ovvero Stamattina alle 10 in via dei Fiori nella nota casa di tolleranza..." ; regia di Lina Wertmüller (1973)"
  • Le farò da padre; regia di Alberto Lattuada (1974)
  • Tutto a posto e niente in ordine; regia di[Lina Wertmüller (1974)
  • I guappi; regia di Pasquale Squitieri (1974)
  • L'età della pace; regia di Fabio Carpi (1974)
  • Salvo D'Acquisto; regia di Romolo Guerrieri (1975)
  • Le deportate della sezione speciale SS; regia di Rino Di Silvestro (1976)
  • Napoli... i 5 della squadra speciale; regia di Mario Bianchi (1978)
  • Gegè Bellavita; regia di Pasquale Festa Campanile (1979)
  • Il sindaco del rione Sanità; regia di Eduardo De Filippo (1979)
  • Scusate il ritardo; regia di Massimo Troisi (1982)
  • Pover'ammore; regia di Vincenzo Salviani (1982)
  • L'amara scienza; regia di Nicola De Rinaldo (1985)
  • Ti presento un'amica; regia di Francesco Massaro (1987)
  • Scugnizzi; regia di Nanni Loy (1989)
  • Joe e suo nonno; regia di Giacomo De Simone (1992)
  • L'amore molesto; regia di Mario Martone (1995)
  • Le intermittenze del cuore; regia di Fabio Carpi (2004)
  • La seconda volta non si scorda mai; regia di Francesco Martinotti (2008)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *