La biografia e la filmografia di questa famosa attrice Laura Chiatti

Scopri la biografia e la filmografia di questa famosa attrice Laura Chiatti

La biografia di Laura Chiatti

Laura Chiatti nata il 15 luglio 1982 a Castiglione del Lago; in provincia di Perugia; in Umbria è un'attrice italiana.
Alcune attrici hanno iniziato la loro carriera come modelle Laura Chiatti ha iniziato la sua carriera in teatro prima di passare al cinema e alla televisione. Dopo aver giocato piccoli ruoli inizia a giocare nei film. Lei è nata nella bella città di ; il film che l'ha rivelata al mondo è Laura non c'è; regia di Antonio Bonifacio (1998). Ha iniziato la sua carriera di attrice relativamente giovane; e il suo immenso talento la spinse rapidamente sulla scena internazionale.

La filmografia di Laura Chiatti

  • Laura non c'è; regia di Antonio Bonifacio (1998)
  • Vacanze sulla neve; regia di Mariano Laurenti (1999)
  • Pazzo d'amore; regia di Mariano Laurenti (1999)
  • Via del corso; regia di Adolfo Lippi (2000)
  • Passo a due; regia di Andrea Barzini (2005)
  • Mai + come prima; regia di Giacomo Campiotti (2005)
  • 7 Note
  • A casa nostra; regia di Francesca Comencini (2006)
  • 9 Collegamenti esterni
  • Il mattino ha l'oro in bocca; regia di Francesco Patierno (2008)
  • Iago; regia di Volfango De Biasi (2009)
  • Il caso dell'infedele Klara; regia di Roberto Faenza (2009)
  • Gli amici del bar Margherita; regia di Pupi Avati (2009)
  • Baarìa; regia di Giuseppe Tornatore (2009)
  • Io; loro e Lara; regia di Carlo Verdone (2009)
  • Somewhere; regia di Sofia Coppola (2010)
  • Manuale d'amore 3; regia di Giovanni Veronesi (2011)
  • Romanzo di una strage; regia di Marco Tullio Giordana (2012)
  • Il peggior Natale della mia vita; regia di Alessandro Genovesi (2012)
  • Il volto di un'altra; regia di Pappi Corsicato (2013)
  • Pane e burlesque; regia di Manuela Tempesta (2014)
  • Io che amo solo te; regia di Marco Ponti (2015)
  • Il professor Cenerentolo; regia di Leonardo Pieraccioni (2015)
  • La cena di Natale; regia di Marco Ponti (2016)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *