La biografia e la filmografia di questa famosa attrice Giulietta Masina

Scopri la biografia e la filmografia di questa famosa attrice Giulietta Masina

La biografia di Giulietta Masina

Giulietta Giulia Anna Masina è un'attrice italiana nata il 22 febbraio 1920 a San Giorgio di Piano; provincia di Bologna; deceduta il 23 marzo 1994 a Roma all'età di 74 anni. Era la moglie di Federico Fellini.
Alcune attrici hanno iniziato la loro carriera come modelle Giulietta Masina ha iniziato la sua carriera in teatro prima di passare al cinema e alla televisione. Dopo aver giocato piccoli ruoli inizia a giocare nei film. Lei è nata nella bella città di San Giorgio di Piano; il film che l'ha rivelata al mondo è La strada dei re; di Giovanni Gigliozzi; regia di Guglielmo Morandi; trasmessa il 24 gennaio 1943.. Ha iniziato la sua carriera di attrice relativamente giovane; e il suo immenso talento la spinse rapidamente sulla scena internazionale.

La filmografia di Giulietta Masina

  • La strada dei re; di Giovanni Gigliozzi; regia di Guglielmo Morandi; trasmessa il 24 gennaio 1943.
  • Sale d'aspetto; di Federico Fellini; regia di Claudio Fino; trasmessa il 29 gennaio 1943.
  • Il terziglio; Lezioni di nuoto; a cura di Dino Falconi; Jovinelli e Bonelli; regia di Claudio Fino; trasmessa il 27 febbraio 1943.
  • 7 Curiosità
  • 9 Note
  • 10 Bibliografia
  • 11 Altri progetti
  • 12 Collegamenti esterni
  • Donne proibite; regia di Giuseppe Amato (1954)
  • Cento anni d'amore (episodio Purificazione); regia di Lionello De Felice (1954)
  • La strada; regia di Federico Fellini (1954)
  • Buonanotte... avvocato!; regia di Giorgio Bianchi (1955)
  • Il bidone; regia di Federico Fellini (1955)
  • Le notti di Cabiria; regia di Federico Fellini (1957)
  • Fortunella; regia di Eduardo De Filippo (1958)
  • Nella città l'inferno; regia di Renato Castellani (1958)
  • La donna dell'altro (Jons und Erdme); regia di Victor Vicas (1959)
  • La gran vita (Das kunstseidene Mädchen); regia di Julien Duvivier (1960)
  • Giulietta degli spiriti; regia di Federico Fellini (1965)
  • Scusi; lei è favorevole o contrario?; regia di Alberto Sordi (1966)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *