La biografia e la filmografia di questa famosa attrice Anna Mazzamauro

Scopri la biografia e la filmografia di questa famosa attrice Anna Mazzamauro

La biografia di Anna Mazzamauro

Anna Mazzamauro; nata il 1 ° dicembre 1938 a Roma; è un'attrice italiana; anche autrice e cantante.
Alcune attrici hanno iniziato la loro carriera come modelle Anna Mazzamauro ha iniziato la sua carriera in teatro prima di passare al cinema e alla televisione. Dopo aver giocato piccoli ruoli inizia a giocare nei film. Lei è nata nella bella città di Roma; il film che l'ha rivelata al mondo è Pronto... c'è una certa Giuliana per te; regia di Massimo Franciosa (1967). Ha iniziato la sua carriera di attrice relativamente giovane; e il suo immenso talento la spinse rapidamente sulla scena internazionale.

La filmografia di Anna Mazzamauro

  • Pronto... c'è una certa Giuliana per te; regia di Massimo Franciosa (1967)
  • Non cantare; spara; regia di Daniele D'Anza (1968)
  • Il bestione; regia di Sergio Corbucci (1974)
  • Fantozzi; regia di Luciano Salce (1975)
  • Frankenstein all'italiana; regia di Armando Crispino (1975)
  • Il secondo tragico Fantozzi; regia di Luciano Salce (1976)
  • 7 Premi
  • La prima notte di nozze; regia di Corrado Prisco (1976)
  • 9 Note
  • 10 Voci correlate
  • 11 Altri progetti
  • 12 Collegamenti esterni
  • Fracchia la belva umana; regia di Neri Parenti (1981)
  • Champagne in paradiso; regia di Aldo Grimaldi (1983)
  • Fantozzi subisce ancora; regia di Neri Parenti (1983)
  • Sfrattato cerca casa equo canone; regia di Pier Francesco Pingitore (1983)
  • Fantozzi va in pensione; regia di Neri Parenti (1988)
  • Fantozzi alla riscossa; regia di Neri Parenti (1990)
  • Fantozzi in paradiso; regia di Neri Parenti (1993)
  • Fantozzi - Il ritorno; regia di Neri Parenti (1996)
  • Una furtiva lacrima; regia di Riccardo Sesani (1999)
  • Fantozzi 2000 - La clonazione; regia di Domenico Saverni (1999)
  • Sogni... in una notte d'estate; regia di Roberto Posse (2012)
  • Poveri ma ricchi; regia di Fausto Brizzi (2016)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *