La biografia e la filmografia di questa famosa attrice Andreina Pagnani

Scopri la biografia e la filmografia di questa famosa attrice Andreina Pagnani

La biografia di Andreina Pagnani

Andreina Gentili conosciuto sotto il nome di Andreina Pagnani nato 24 Novembre 1906 a Roma e morì nella stessa città 22 NOVEMBRE 1981 è stato un attrice italiana di cinema e teatro; attivo anche nel doppiaggio.
Alcune attrici hanno iniziato la loro carriera come modelle Andreina Pagnani ha iniziato la sua carriera in teatro prima di passare al cinema e alla televisione. Dopo aver giocato piccoli ruoli inizia a giocare nei film. Lei è nata nella bella città di Roma; il film che l'ha rivelata al mondo è Patatrac; regia di Gennaro Righelli (1931). Ha iniziato la sua carriera di attrice relativamente giovane; e il suo immenso talento la spinse rapidamente sulla scena internazionale.

La filmografia di Andreina Pagnani

  • Patatrac; regia di Gennaro Righelli (1931)
  • Acqua cheta; regia di Gero Zambuto (1933)
  • Il presidente della Ba. Ce. Cre. Mi.; regia di Gennaro Righelli (1933)
  • La maestrina; regia di Guido Brignone (1933)
  • Quella vecchia canaglia; regia di Carlo Ludovico Bragaglia (1934)
  • Il serpente a sonagli; regia di Raffaello Matarazzo (1935)
  • 7 Bibliografia
  • Apparizione; regia di Jean de Limur (1943)
  • 9 Collegamenti esterni
  • Il padrone sono me; regia di Franco Brusati (1955)
  • Domenica è sempre domenica; regia di Camillo Mastrocinque (1958)
  • I piaceri del sabato notte; regia di Daniele D'Anza (1960)
  • Le pillole di Ercole; regia di Luciano Salce (1960)
  • Gli attendenti; regia di Giorgio Bianchi (1961)
  • Il giudizio universale; regia di Vittorio De Sica (1961)
  • Il comandante; regia di Paolo Heusch (1963)
  • I due vigili; regia di Giuseppe Orlandini (1967)
  • Nina Foch in L'eterna armonia
  • Gloria Grahame in La bestia umana
  • Nancy Guild in Il bandito senza nome
  • Barbara Hale in Il complice segreto
  • Dorothy Hart in La città nuda
  • June Havoc in Ultimatum a Chicago
  • Miriam Hopkins in L'ereditiera

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *